piarulliFino al 27 Giugno sarà possibile visitare la mostra personale di Patrizia Piarulli, artista di Corato (Bari). Ciò che rende molto particolare questa esposizione, oltre alle tematiche trattate, seduzione ed erotismo condite da molta ironia, è la location fuori dall’ordinario; non una galleria, dunque, ma un salone di bellezza, l’Atelier Hairinprogress di Marco Lavermicocca, che ha aperto i suoi spazi a giovani artisti baresi offrendo una vetrina insolita ma molto efficace.

Good Night inaugura il secondo ciclo di Art in Progress, progetto curato da Antonella Marino che, riguardo la mostra in corso afferma “ il sesso, per Patrizia Piarulli, è anche un modo per spaiare i codici culturali, smascherare i clichè legati a rigidi paradgmi della femminilità. Ma al contempo è anche una spia che rimanda ad altro:lasciando affiorare dietro la piccola provocazione, le ombre nascoste della sua anima fragile, bisognosa, come tutti noi, soprattutto d’amore.

E chissà che tra una permanente ed una tinta qualche persona in più si interessi all’arte!!!!