Parte il 19 Aprile la mostra fotografica An Occasional Dream- Immagini singolari di fotografi anonimi presso la S.T. FotoLibreriaGalleria. La parola chiave dell’esposizione è occasional, proprio perché di foto occasionali si tratta in quanto consiste in una raccolta di istantanee di piccolo formato scattate all’inizio del secolo scorso.

Sono foto anonime di anonime vite, attimi rubati, persi e ritrovati a distanza di decenni e che con questa mostra tornano alla luce e si riprendono il tempo perduto tra cassetti e vecchie raccolte. Un ritorno al passato per non dimenticare da dove siamo partiti, che cosa ci siamo lasciati indietro, quell’attesa infinita per un clic, lo sviluppo e la curiosità che cresce nel momento in cui ci si riscopre impressi su carta.

Il progetto è curato da Matteo di Castro e sarò visitabile fino al 7 Giugno.